Terme Salus Resort & Spa

Camera con vista: just a blog

DA LONDRA A VITERBO: MANTEGNA

madonna con bambino di san sebastiano del piomboTu mi dai la Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista e Maria Maddalena di Andrea Mantegna, e io ti do La Pietà di Sebastiano Del Piombo. Stringi stringi, è così che è andata tra Viterbo e Londra, tra il nostro Museo Civico e la loro National Gallery. Il frutto di questo scambio è arrivato proprio oggi nella Città dei Papi, dove il quadro di Mantegna è stato accolto con tutti gli onori dal Sindaco e dall’Assessore alla Cultura, e dove sarà esposto fino al prossimo 25 giugno, quando dovrà far ritorno a Londra: pacta sunt servanda.

Vogliamo segnalarvelo perché si tratta di una splendida occasione per ammirare un capolavoro di Mantegna uscito dall’Italia nel 1855, allorché fu acquistato dal museo londinese. Si tratta di un dipinto a tempera su tela (139,1×116,8 cm), databile intorno al 1500. Si tratta, dunque, di un’opera tarda del pittore veneto che morì nel 1506.

Ulisse degli Aleotti, che conobbe personalmente Mantegna cui dedicò anche un sonetto, di lui disse che “scolpì in pittura”. Tale folgorante paradosso si attaglia perfettamente a questa Madonna col Bambino, se solo si considera la plastica consistenza delle pieghe delle vesti dei suoi personaggi. Ma a catturare lo spettatore è soprattutto l’atmosfera sospesa, incantata, che pervade l’ambiente del dipinto, con quegli alberi di limone sullo sfondo, tanto incantevoli quanto stranianti. Qualcosa in bilico tra dolcezza e attesa escatologica, tra gioia e allucinazione profetica tiene l’immagine in intima tensione, facendone crepitare i colori accesi, in verità piuttosto insoliti per Mantegna.

Tutto ciò, in breve, significa una cosa molto semplice: per chi si trova a Viterbo in questo periodo c’è la possibilità di vivere una sublime esperienza estetica. Non fatevela scappare, cioè scappare a Londra, nuovamente.

Utilizzando il sito, si dichiara di accettare l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi